Stelle e biscotti

Pubblicato il da afrodite

               


Per il mio piccolino ammalato che adora le filastrocche ed i biscottini della sua mamma :

         

 
 Sulla Luna c'era un palazzo              
dove viveva un cuoco pazzo
diceva: ecco a voi la mia ricetta
per la nanna assai perfetta                                
i miei biscotti fanno magie                      
e non dico mica bugie
un biscotto al cioccolato
e' una stella senza fiato,
un biscotto con l'uvetta                   
e' una stella che balbetta,
un biscotto alla cannella
e' una stella un po' monella,
un biscotto alla marmellata
e' una stella a meta' giornata,         
un biscotto alla vaniglia                   
e' una stella che sbadiglia,
un biscottocon la panna....
e' una stella per la nanna !!!

     
 E non solo stelle, per il mio tesoro:


        
                     





                     



 Ma anche tronchetti ai due cioccolati, ottenuti facendo solo una piccola aggiunta alla base per le stelline.
Con queste due ricettine partecipo molto volentieri alla raccolta di Micaela del blog "Il criceto goloso"link, e la ringrazio da qui per avermene dato la possibilita'.



                                        



Per la frolla al cacao servono 100gr di farina 00, 30 gr di cacao amaro in polvere, un cucchiaino di lievito vaniglinato, un tuorlo d'uovo, 40 gr di zucchero semolato, 20 gr di zucchero al velo e 90 gr di burro freddo a pezzetti .Amalgamare tutti gli ingredienti insieme con le mani velocemente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo che avra' la forma di una palla. Farla riposare in frigo coperta da pellicola alimentare per 30 minuti circa; nel frattempo sciogliere a bagnomaria 70 gr di cioccolato bianco con 35 gr di burro, e lasciare intiepidire. Dopo il tempo di posa riprendere la frolla e stenderla sulla spianatoia infarinata all'altezza di un cm e mezzo, tagliare 16 stelle con il tagliabiscotti a stella e metterle sulla placca del forno coperta da carta da forno.  Infornare a forno gia' caldo a 210°c per 7 minuti. Non preoccupatevi se quando li togliete sembrano ancora crudi, perche' dopo pochi minuti si compatteranno fuori restando morbidi dentro e saranno perfetti. Quando saranno freddi lasciate cadere nel centro della superficie di ogni stella una grossa goccia di cioccolato bianco(quello che avete fuso col burro), ed accomodateci sopra due pinoli.  Con la frolla che avanza si possono ora fare i tronchetti procedendo in questo modo: ritagliare un rettangolo dalla frolla che e' rimasta  (cercando di usarne il piu' possibile),stenderla di nuovo all'altezza di poco meno di un cm, spalmarci sopra il cioccolato bianco fuso col burro lasciando un cm di bordo libero da ogni lato, ed arrotolarla su se stessa dal lato lungo. Cuocere in forno caldo a 210° per sette minuti, togliere dal forno, far raffreddare e ricavare i tronchetti tagliandoli dal lato corto.


Ovviamente la filastrocca non l'ho inventata io, fa parte di una raccolta in un librino "della nanna" di mio figlio.








                                   

Con tag Dolci da forno

Commenta il post

Stefania Oliveri 11/07/2009 02:35


Deliziosa la filastrocca, così come le duetipologie di biscotti... questi me li rivendo con il pargolo n.3!


afrodite 11/07/2009 14:00


@Micaela: grazie per i complimenti, ti verro' a trovare molto spesso ora che ti ho conosciuta. Ciao
@Stefania: eh si', questi biscottini hanno un gran successo con i bimbi!!! Ciao, un bacio
Francesca


micaela 11/06/2009 22:26


Ciao Afrodite, ma sono io che devo ringraziare te per aver partecipato!!! che belle ricette, le aggiungo subito alla raccolta. Grazie ancora! a presto!