Pennette salsiccia e friarelli

Pubblicato il da afrodite




             



            


E qui non c'e' molto da dire, chi mi legge spesso conosce la mia grande passione per la salsiccia e per i peperoni... ogni volta che decido di fare "qualcosa di diverso", finisco sempre per fare qualcosa ...con la salsiccia!!!
Che sia quella toscana (la mia preferita, chissa' perche' ;-) ), o quella siciliana (la preferita di mio marito, e richissa' perche'), a casa nostra non manca mai, e neanche i peperoni (inviati dalla suocera direttamente dal sole della Sicilia) !
E cosi' ecco un primo facile facile e velocissimo, e molto stuzzicante.
Mettere a bollire l'acqua per cuocere la pasta.
Fare appassire mezza cipolla bionda in un cucchiaio d'olio e.v. d'oliva, sbriciolare grossolanamente due salsicce e farle rosolare nel fondo di cipolla; salare, pepare quanto basta, spolverare con noce moscata appena grattugiata e aggiungere quattro peperoni friarelli(quelli verdi a cornetto dolci) tagliati a listarelle finissime. Unire una decina di  pomodorini di Pachino spaccati in due , un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta e cuocere coperto a fuoco vivo per sette o otto minuti (i peperoni devono restare belli croccanti).
Scolare le penne al dente e versarle nella padella del sugo, mantecare se vi piace con un cucchiaio di parmigiano e servire.

Commenta il post

caranas 12/08/2009 01:07


Complimenti! Che ne dice dei "turdilli" natalizi calabresi? Per la ricetta : http://foranastasis.over-blog.it


afrodite 12/09/2009 14:49


Grazie mille per i complimenti, ricambio subito la visita.
A presto, Francesca