Come ti guarnisco per le feste!

Pubblicato il da afrodite

 

 

                       138

 

 

                      133

 

 

                     134

 

 

Ovvero un velocissimo e sfizioso antipastino per le prossime festivita'. Si tratta di cestini di semplicissima pasta brisee rigorosamente impastata a mano guarnita con maionese anch'essa fatta a mano (per la ricetta della maionese vedere qui  la maionese ). Per la riuscita di questa ricetta(che in realta' poi e' una non-ricetta, date la velocita' e la facilita' di realizzazione), e' determinante la freschezza e la qualita' degli ingredienti.  Soprattutto per quel che riguarda le uova.  Procediamo dunque con la pasta brisee: per una ventina di cestini occorrono 250 gr di farina 00, mezzo cucchiaino di sale fino, 125 gr di burro freddo  spezzettato, un tuorlo d'uovo e una tazzina di vino bianco secco. Disporre la farina a fontana sulla spianatoia e mettere nel centro il tuorlo dell'uovo, il sale e il burro spezzettato. Cominciare ad impastare velocemente senza scaldare troppo il burro, ed aggiungere il vino bianco mano a mano che lavorate l'impasto. Deve risultare un impasto omogeneo ed elastico che dovra' riposare in frigo avvolto in pellicola per circa trenta minuti. Durante questo tempo preparate la maionese e tagliate i sottaceti , le fettine sottilissime di limone, lavate il prezzemolo tenendo da parte le foglioline piu' belle, lavate il pomodoro ed affettatelo finemente. Prendete ora la pasta dal frigo, stendetela sulla spianatoia cosparsa di farina ad un'altezza di mezzo cm, e ritagliate con un coppapasta tondo dei dischetti del diametro del pirottino che userete come stampo per la cottura. Foderate il fondo del pirottino lasciando un piccolo bordo intorno , ricoprite la pasta con carta di alluminio mettendoci sopra dei fagioli secchi ed infornate a 220 ° per 15 minuti a forno gia' caldo. Una volta finita la cottura togliete l'alluminio e sformate. Fate freddare le brisee poi mettete la maionese in una sac a poche e fate un ricciolo su ogni cestino. Guarnite poi a piacimento con salmone, caviale, sottaceti e verdure. Mettete in frigo e nel frattempo preparate una gelatina  ammollando  in acqua fredda un foglio di colla di pesce che toglierete dall'acqua dopo dieci minuti strizzandolo bene. Scaldate ora leggermente 250 gr di acqua e scioglieteci dentro il foglio di colla di pesce, fate addensare un po' la gelatina tenendola cinque minuti in frigorifero poi pennellate le brisee appena tolte dal frigo. Fate riposare ancora una mezz'ora in frigo poi potete servire. 

Commenta il post

vincent 07/14/2011 20:32


Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com


afrodite 08/11/2011 12:12



Vedo solo oggi il commento , vi ringrazio molto, lo faro' velocemente.


Francesca



ristoranti roma 05/30/2011 14:16


ottima ricetta!
complimentoni!