coppa chantilly e cioccolato

Pubblicato il da afrodite

  Un golosissimo dessert estivo, se vi piace da accompagnare a biscottini tipo lingue di gatto. Preparare la crema pasticcera come spiegato nell'articolo corrispondente, farla freddare in una ciotola coperta da pellicola da cucina su cui avrete praticato dei piccolissimi fori,  poi quand'e' completamente fredda dividerla in tre parti uguali in tre ciotoline . Montare la panna a neve fermissima ed aggiungere alla prima ciotolina una quantita' di panna uguale alla quantita' della crema ed amalgamare con un cucchiaio con movimenti delicati e circolari finche' non risultera' una crema omogenea ; mettere in frigo. Aggiungere alla seconda ciotolina il cacao in polvere setacciato e girare bene con la frusta per amalgamare; se risulta troppo sodo aggiungere panna montata fino ad ottenere la densita' desiderata. Lasciatevi da parte un po' di panna per la guarnizione. Comporre le coppe in questo modo: sul fondo uno strato di crema al cacao, sopra poi se vi piace potrete sbizzarrire la vostra fantasia con granella di nocciole, di noci, biscottini sbriciolati, fettine di fragole .... Sopra ancora uno strato di crema pasticcera, piu' basso di quello di crema al cacao, ed infine la chantilly (cioe' la crema amalgamata alla panna) appena tolta dal frigo; questo deve essere lo strato piu' alto, Guarnire con un ciuffetto di panna e un riccioletto di crema al cacao, oppure con la granella, o le fragole, se le avete messe anche sopra la crema al cacao.

Commenta il post